Le neobanche sono una minaccia per le banche tradizionali?

Le neobanche stanno guadagnando popolarità in tutto il mondo, e persino le grandi banche stanno sviluppando marchi 'flanker' per penetrare il mercato. Ma come influenzerà questa innovazione nel settore bancario il futuro?

Profile picture Alex Davidsen

Sull'autore

I neobanchi stanno guadagnando popolarità in tutto il mondo, e persino le grandi banche stanno sviluppando marchi 'flanker' per entrare nel mercato. Ma quale impatto avrà questa innovazione bancaria sul futuro?

Cosa è esattamente un Neobanco?

Un neobanco è una banca completamente digitale che supporta i suoi clienti utilizzando app e piattaforme online piuttosto che le tradizionali sedi fisiche.

Molte persone credono che la rapida crescita di Monzo, Starling e altri neobanchi sia dovuta al fatto che inizialmente hanno introdotto prodotti in versione beta con una licenza di e-Money (una licenza concessa dalla FCA che protegge i depositi dei clienti e impedisce il loro utilizzo per realizzare profitto, come ad esempio prestandoli). Nonostante il loro continuo successo, diversi neobanchi si stanno evolvendo. Per sviluppare i loro prodotti e servizi, alcuni hanno ottenuto licenze bancarie complete dalla FCA (per esempio, Starling e Monzo), mentre altri hanno acquistato banche già completamente licenziate (per esempio, Tandem che ha acquisito Harrods Bank).

Alcuni incumbent hanno iniziato a creare i loro marchi digitali esclusivi (per esempio, la RBS ha Bó). Sebbene la maggior parte di questi nuovi marchi digitali sfrutti la licenza di banca esistente dei loro genitori, si distinguono per il fatto che operano su nuove tecnologie piuttosto che su piattaforme legacy onerose. Ciò renderà più facile per loro competere con i nuovi arrivati, anche se permangono alcune domande:

  1. Possono superare i lunghi processi decisionali e di approvazione delle banche stabilite al fine di introdurre caratteristiche e prodotti rapidamente come i nuovi arrivati?

  2. Possono convincere i clienti che non sono come le loro banche genitrici?

Solo il tempo dirà se ciò avverrà.

In che misura i neobanchi rappresentano una sfida per gli incumbent?

Rispetto ai neobanchi, gli incumbent dispongono di una serie di vantaggi, inclusi i finanziamenti e la fiducia dei clienti. Tuttavia, a causa di sistemi legacy che rallentano, è stato difficile per loro creare nuove esperienze utente.

Mentre i neobanchi non dispongono dei fondi o della base clienti per sostituire completamente la banca tradizionale da un giorno all'altro, possono offrire servizi e partnership che i consumatori desiderano molto più rapidamente.

Questa combinazione di punti di forza e limitazioni risulta in un interessante trasferimento di conoscenza. I neobanchi hanno spinto le banche tradizionali a migliorare il loro servizio clienti e l'assistenza in alcuni casi. Per esempio, Barclays ha rapidamente seguito Monzo nell'offrire ai clienti la possibilità di bloccare specifici tipi di spesa, come il gioco d'azzardo, sui loro conti.

Quali altre conseguenze hanno i neobanchi?

Partendo da zero, i neobanchi sono stati in grado di accedere a categorie di consumatori vulnerabili o poco servite, permettendo loro di essere più flessibili e inclusivi rispetto agli incumbent. Monese, per esempio, offre servizi che sono apprezzati dai lavoratori migranti.

I neobanchi, come altre FinTechs, stanno contribuendo a frammentare ulteriormente il mercato. Inizialmente, la maggior parte delle imprese si concentra sul fornire un singolo prodotto o servizio ai clienti. Per portare l'offerta sul mercato, possono superare le banche in termini di servizio clienti, prodotti e margini. Habito è un buon esempio per i mutui e Revolut e Wise sono buoni esempi per i trasferimenti internazionali. In passato, gli incumbent hanno commesso l'errore di essere indifferenti nei confronti dei nuovi entranti, credendo che la loro dimensione o gamma di prodotti permettesse loro di competere. Tuttavia, se i nuovi entranti continuano a spostare i clienti lontano da queste aree generatrici di reddito, potrebbero iniziare a lottare.

L'industria bancaria diventerà sovraccarica?

Anche con la FCA che promuove maggiore concorrenza, fare profitto è difficile e i margini di profitto sono sottili come lame di rasoio. Non c'è abbastanza spazio per tutti e diversi sfidanti hanno già lasciato. Man mano che il settore matura, dovremmo aspettarci di vedere più fusioni e acquisizioni.

Per i neobanchi, il business banking per le piccole e medie imprese è un settore chiave di sviluppo. Molti ritengono che il settore sia sottosviluppato e che i clienti siano poco serviti. Di conseguenza, ci aspettiamo di vederne altri unirsi a Starling e Tide in questa impresa.



Esclusione di responsabilità
Si prega di notare che i contenuti forniti nei nostri articoli del blog hanno scopo puramente informativo ed educativo e non intendono rappresentare un consiglio finanziario, legale o professionale. Le opinioni espresse negli articoli sono le vedute personali degli autori e non devono essere interpretate come una raccomandazione o approvazione di prodotti o servizi discussi. Ci impegniamo a presentare informazioni accurate e aggiornate; tuttavia, non facciamo rappresentazione o garanzia, espressa o implicita, riguardo la completezza, l'accuratezza, l'affidabilità, l'adeguatezza o la disponibilità relative ai contenuti del blog. Ogni affidamento che si ripone in tali informazioni è strettamente a proprio rischio. Incoraggiamo i nostri lettori a svolgere le proprie ricerche e la dovuta diligenza e, ove necessario, a consultare un consulente professionista prima di prendere qualsiasi decisione finanziaria. Questo blog può contenere riferimenti o link a prodotti e servizi dei nostri partner, affiliati e inserzionisti. Potremmo ricevere una compensazione quando si fa clic sui link a tali prodotti o servizi.

Non tutti i fornitori sono vere banche
Si prega di notare che i termini "banca basata su app," "neobanca," "banca sfidante" e "banca mobile" sono talvolta usati in modo intercambiabile. È importante sottolineare che non tutti i fornitori che offrono questi servizi possono essere banche autorizzate. Prima di aprire un conto, assicurati di ricercare lo stato normativo del fornitore per garantire che offra le protezioni e le funzionalità che ti aspetti da una banca tradizionale.

Discount Jumpstart è ora Neolista. Scopri di più.